© Spielzeug Welten Museum Basel

Basilea - Borse, icone e investimento. Storia di un accessorio intramontabile

Esposizione al Spielzeug Welten Museum Basel. 19 ottobre 2019 – 5 aprile 2020

Questa esposizione con i suoi circa 400 oggetti in mostra permette di farsi un’idea dell’evoluzione della borsa in stoffa, gobelin, perle e cuoio dal 1550 a oggi. Questo viaggio nel tempo si conclude con le esclusive e stravaganti borsette da passerella di stilisti e artisti contemporanei, tra cui creazioni della stilista di tendenza Úna Burke, oggetti trasognati di Stasha Chimbur o le lussuose borse di Ming Ray di Londra. Completano la panoramica opere d’arte sul tema e borsette d’artista come il lavoro in alabastro di Barbara Ségal o l’opera dell’artista concettuale olandese Ted Noten, entrambi pezzi unici.

In collaborazione con Liza Snook del Virtual Shoe Museum dell’Aia, si possono ammirare a Basilea opere di oltre 40 famosi designer e artisti provenienti da 14 paesi, oltre a prestiti di collezionisti privati, gallerie e due musei olandesi. Tra queste alcune squisite borse del Tassenmuseum Amsterdam.

In breve, l’esposizione è il paradiso in terra per cultrici e cultori della borsetta, in esclusiva a Basilea.

https://www.spielzeug-welten-museum-basel.ch/fr/expositions-temporaires/sacs-iconiques-biens-precieux/

Pubblicato:

21 ottobre 2019


Condividere



fr